ISO 9001 - QualiTeach Management Consulting

Vai ai contenuti

Menu principale:

ISO 9001



ISO 9001 come Hub gestionale


Dopo oltre 17 anni passati ad osservare i sistemi gestionali italiani (qualità e non solo) abbiamo capito che la barzelletta che ci mette al primo posto in Europa nell'arte "amatoria" e all'ultimo come "organizzatori" ha del vero. Non è normalmente presente nel dna italico l'arte di strutturare in modo organizzato, cioè efficiente e ripetibile, una qualsiasi attività. Per farlo bene dobbiamo fare più fatica di altri e sfruttare le persone che ne sono naturalmente più predisposte.



Ma che cos'è veramente l'ISO 9000...?  Negli anni '70 il mondo occidentale (in realtà per
primi gli inglesi), constatando che l'estremo oriente era ritornato in sella in modo competitivo dopo i disastri dell'ultimo conflitto mondiale, ha raccolto le migliori esperienze esistenti (best practices) e le ha tradotte in una linea guida, una sorta di "modello" per indicare alle aziende la via per diventare profittevoli ed efficienti, quindi crescere. Ecco che in questa Norma (si noti il maiuscolo) ci sono in realtà le "informazioni genetiche" del successo, valevoli per qualsiasi attività. Noi ci crediamo e la teniamo sempre presente, in qualsiasi approccio aziendale. Ma per avere successo la Norma va capita e vissuta completamente, se la "indossiamo" senza capirne gli schemi e  i principi allora avremo solo perso tempo e denaro. Non si può fare questo passaggio senza fatica e costi.



Si commenterà che la maggior parte delle aziende hanno già provato gli schemi della Qualità. Noi rispondiamo che le migliori attuatrici del modello sono quelle imprese che non hanno avuto bisogno del modello ISO9001... perchè ci sono arrivate da sole, elaborandolo dall'interno.

Le peggiori esperienze sono quelle (tantissime) spinte alla certificazione da qualche cliente importante, che non hanno capito quasi nulla e si sono portate in casa una sterile montagna di carta con poteri demotivanti su tutto il personale.


Che la Norma funziona lo dicono gli utenti stessi, ma soprattutto i numeri di analisi comparative tra bilanci di aziende certificate e non. Qui si può vedere una ricerca del 2014 fatta da Accredia-Censis (pag.10). Non è in dubbio l'utilità e l'efficacia, ma le modalità di applicazione.


Il mondo della consulenza, che conosce bene i risvolti positivi dell'applicazione e ha visto decine di casi

di successo, avrebbe l'intento di applicare al meglio gli strumenti della Qualità, ma si scontra con Direzioni aziandali che mirano nella maggior parte dei casi ad ottenere il bollino e il prestigio (poco ormai) che ne consegue. In questo senso vedo più facile ottenere un comportamento corretto ed etico da un singolo professionista che da società di consulenza strutturate ed attentissime all'efficienza operativa.


Qual'è l'azienda cliente con cui vorremmo lavorare e crescere? Quella dotata di una Direzione che coglie i segnali deboli e guarda lontano, che sa correlarsi al mondo che cambia, che gode nell'approfondire qualche tecnicismo, nel descriverli, esaminarli; che corre nella pattuglia dei "best in class" (i migliori del settore), che è creativa, che sperimenta, che fa il filo alla tecnologia che significa poi competitività.

Per noi questa Norma è come un Hub: centrale ed autoportante per qualsiasi altra materia aziendale: dal benchmarking sui concorrenti all'informatizzazione, dal web marketing alla formazione emotiva, dalla scelta dei partners alla cura del Cliente.
Come un perno (hub) di una ruota
regge l'intero peso attraverso sottili raggi ben tesi l'Hub ISO 9001 tiene efficiente una azienda, attraverso tanti argomenti e strumenti "ben in tensione", monitorati, allo stato dell'arte e con  il supporto temporaneo di QualiTeach.


Siamo abbastanza visionari però per pensare di poter cambiare il dna anche delle aziende meno virtuose, per portarle a capire questi nostri ragionamenti, perchè gestire un cambiamento attraverso un cambio di cultura aziandale è forse una sfida ancora più grande.

Walter Bellini - Owner

Cell. 348.25.13.358

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu